Già uscito il “Valli Savena Idice” di agosto

Testate 01

Distretto di San Lazzaro

Nei sei comuni del Distretto sanlazzarese (Loiano, Monghidoro, Monterenzio, Ozzano, Pianoro e San Lazzaro) è già in distribuzione, nella versione cartacea, anche il numero di agosto 2014 del colorato notiziario mensile “Valli Savena Idice”. Periodico che è anche on line all’indirizzo: http://hemingwayeditore.wordpress.com/vallisavenaidice dove è possibile scaricare anche i numeri precedenti.
In estrema sintesi il periodico, a diffusione gratuita e sostenuto solo dalla raccolta pubblicitaria, fornisce notizie sui principali avvenimenti di interesse generale sui territori dei comuni di riferimento, ma non solo. Infatti già in prima pagina dà notizie sulle prossime elezioni regionali, sulla Città metropolitana e sull’ampliamento dell’Unione comunale Valli Savena Idice ai comuni di Ozzano e San Lazzaro.
A seguire le pagine di Monghidoro con i problemi nella giunta retta dal sindaco Alessandro Ferretti, di Loiano con pareri sull’Unione a sei, di Monterenzio con aggiornamenti sulla questione del villaggio Luna e una pagina dedicata alla Valle del Sillaro. Poi ancora Pianoro con eventi e intervista al titolare del Podere Riosto Alessandro Galletti, San Lazzaro con un’esclusiva intervista a Maurizio Gardini presidente nazionale di Confcooperative e di Conserve Italia azienda leader in Europa nei derivati dall’ortofrutta. Infine Ozzano con gli eventi e con la cronaca dell’attesa inaugurazione del poliambulatorio “Ramazzini” per la prevenzione di tumori e malattie professionali. Con in chiusura racconti di viaggio di Dinny. E a proposito delle firme i principali collaboratori del mensile sono i giornalisti Giada Pagani, per i comuni di Loiano, Monghidoro e Monterenzio, e Giancarlo Fabbri per gli altri tra comuni: Ozzano, Pianoro e San Lazzaro.
Si approfitta di queste note per segnalare in casa Hemingway Editore, di Bruno Di Bernardo, un nuovo lieto evento. Dopo la primogenita “Un’Idea di Appennino”, nata nel 2011 (rivolta ai 60 mila abitanti dei comuni montani di Camugnano, Castel di Casio, Castiglione, Gaggio, Grizzana, Lizzano, Marzabotto, Monzuno, Porretta, San Benedetto e Vergato), nel 2013 nasce la sorella “Valli Savena e Idice”, rivolto ai 75 mila abitanti del Distretto sanlazzarese, e nel prossimo settembre nascerà la terzogenita “Valli Lavino e Samoggia”, per coprire la parte restante della provincia sud di Bologna, fino alla via Emilia. Il bacino coperto sarà quello dei comuni Valsamoggia, Monte San Pietro e Zola Predosa che contano, insieme, circa 60 mila abitanti. E anche stavolta papà Hemingway si augura di poter ancora fornire ai suoi lettori un mezzo per formarsi opinioni fondate sui fatti … e non su pregiudizi.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...