“Valli Savena Idice” è anche sul web

Immagine

Distretto di San Lazzaro (Bologna) 

Non avete trovato la copia in cartaceo dell’ultimo numero del mensile “Valli Savena Idice” edito dalla Hemingway? Nessuna paura perché il numero 10, uscito a metà giugno potete consultarlo e leggerlo sul web tramite il profilo facebook Valli Savena Idice, o direttamente sul sito internet: http://issuu.com/brunodibernardo/docs/n.10_giugno_2014.
Un numero interessante che già all’inizio, si interroga su come sarà il ricambio ai vertici europei e quali possono essere le alternative al gas russo. Le politiche europee ancora improntate al rigore, come chiede la Germania, potrebbero virare su posizioni più flessibili, come invece chiede Matteo Renzi, dando un po’ di respiro alla nostra economia.
Ma ci sono anche le pagine locali con in primis Monghidoro dove è stato presentato il nuovo piano di Protezione civile. Salutando anche il ritorno dell’iniziativa Mangirò che propone camminate gastronomiche tra assaggi e paesaggi dell’Appennino.
Si scende poi a Loiano per salutare la vittoria di Patrizia Carpani ora sindaco per soltanto 33 voti più della concorrente del centrosinistra Tamara Imbaglione. Poi il passaggio per Palazzo Loup – che amplierà i suoi servizi di accoglienza e ristorazione aggiungendovi, tra le varie novità per il wellness, anche piscina con idromassaggio, bagno turco – e a Scascoli per Donne in Festa.
Poi giù ancora nella Valle dell’Idice, a Monterenzio, dove il nuovo sindaco Pierdante Spadoni ha espresso la sua opinione sulle scorse elezioni elencando poi i punti più salienti del suo programma. Poi un salto nel passato di oltre duemila anni con la festa celtica (27-29 giugno e 4-6 luglio) e, infine, i furti di oggetti al laboratorio del riciclo aperto quest’anno a scopi benefici.
Da Monterenzio a Pianoro il passaggio è breve con l’analisi del voto che ha portato alla riconferma di Gabriele Minghetti a sindaco col 70% dei consensi. E qui la rivista si interessa anche di commercio e della riapertura della bocciofila per la stagione estiva.
Scollinando dalla Croara si arriva a San Lazzaro dove la giovane Isabella Conti è diventata sindaco in un consiglio dove l’opposizione è divisa in tre liste di tre consiglieri ognuna. E ovviamente si presentano anche i nuovi assessori tutti giovani salvo l’ex vicesindaco Giorgio Archetti da una vita in politica e amministratore in vari comuni.
Passando lungo la via Emilia si giunge a Ozzano, sesto Comune del Distretto sanlazzarese, dove l’ex vicesindaco Luca Lelli, oggi sindaco, ha vinto facile per la totale scomparsa del centrodestra dal consiglio comunale. Qui ci si sofferma sugli scavi alla romana Claterna a alla notizia che si inizia timidamente a tornare a parlare di complanare. Leggere la rivista non costa nulla essendo a distribuzione gratuita.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...