Con Juvenilia Club “Vivere è un’arte”

Immagine

Il presidente di Juvenilia Club, Paola Tabacchi, col vice, e consorte, Fortunato Malaguti

San Lazzaro

Nata per organizzare qualche serata al fine di stare insieme in allegria  il prossimo 17 maggio l’associazione Juvenilia Club supera la boa dei 23 anni di vita al motto: “Vivere è un’arte”. Lo fa col vento in poppa dato che quel giorno di maggio presenterà il programma delle attività per l’anno sociale 2013-2014 con un libretto di 40 pagine.
Quella di venerdì 17 maggio è infatti la data della cena sociale e della grande “Festa di chiusura” che si terrà, dalle 20.30, nell’elegante cornice della piscina del prestigioso Savoia Hotel Regency in via del Pilastro 2/3 a Bologna. Una festa in abito scuro, con le musiche e la voce di Claudio Ferrara, aperta a chi intende trovare nuovi amici, o rinnovare vecchi e consolidati rapporti di amicizia, con prenotazione, o informazioni, ai numeri: 051.460141; 051.464293.
Claudio Ferrara, brindisino di nascita ma trapiantato nel bolognese, tra gli anni ’80 e ’90 intraprende la carriera di cantante e, grazie al maestro Valeriano Massarenti, impara l’arte di suonare con le tastiere pur avendo iniziato quasi per gioco. E oggi Claudio Ferrara si esibisce in diversi locali di spicco di Bologna e del circondario bolognese.
E se ci vogliono 40 pagine per contenere il programma di Juvenilia Club, con sede e laboratori a San Lazzaro in via Risorgimento 27, ma attività anche in luoghi prestigiosi di Bologna e provincia, diventa difficile farne l’elenco. Riassumendo il club promuove aggregazione e divulgazione culturale, laboratori artistici, letterari, teatrali, musicali, cineforum, giochi e corsi gratuiti per gli associati, viaggi d’arte e gite, soggiorni termali, conferenze e concerti. La festa di chiusura Juvenilia Club può essere l’occasione per vedere il futuro un po’ più rosa.
Con la speranza che in autunno, alla ripresa delle attività sociali e culturali anche i soci siano cresciuti di numero oltre all’età del sodalizio. «La nostra ambizione, fin dal 1990 – precisa il presidente del club professoressa Paola Tabacchi Malaguti –, è di proseguire nel filone dello stare insieme, in amicizia e in allegria, tra giovani di tutte le età dimenticando gli acciacchi, di gioventù, e i problemi divertendo e divertendoci con eleganza e iniziative intelligenti e interessanti».

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...