Per i ragazzi di Rastignano c’è “Laboratoriamo”

Immagine

Rastignano di Pianoro (Bologna)

«Ogni mano, per quanto piccola, lascia un’impronta nel mondo». Una considerazione acuta che fa da slogan all’iniziativa “Laboratoriamo” che l’associazione Amici di Tamara e Davide di Rastignano, frazione del Comune di Pianoro (Bologna), rivolge alla comunità locale. Nel concreto si tratta di un laboratorio creativo rivolto ai bambini e ai ragazzi della scuola primaria di Rastignano. Gli incontri si terranno dalle 16.45 alle 18.15 al piano terra del Centro Civico di Rastignano, ex scuole elementari in via Andrea Costa 66, tutti i mercoledì dal 30 gennaio al 22 maggio 2013. Per partecipare al laboratorio è richiesto un piccolo contributo, di 20 euro, per spese assicurative e di gestione.
Come riferiscono le responsabili dell’iniziativa: Roberta Rocchi, Laura Sisti e Roberta Brunelli «quest’anno, nel laboratorio artistico creativo rivolto ai bambini, sarà approfondita la figura di un artista americano che fin da piccolo giocava con le forme, con lo spazio e con i materiali: Alexander Calder (1898-1976). Artista che ha saputo mantenere quello sguardo curioso verso le cose che lo circondavano dando vita a sculture mobili realizzate con fil di ferro. Come il suo “Cirque Calder”, un circo in miniatura costruito con filo metallico, gomma, spago, stracci e altri materiali di recupero, che poteva essere contenuto in cinque valigie, così da poter viaggiare e fare spettacoli ovunque. Bruno Munari diceva che “conservare lo spirito dell’infanzia dentro di sé per tutta la vita, vuol dire conservare la curiosità di conoscere, il piacere di capire e la voglia di comunicare”».
L’obiettivo del laboratorio è, infatti, quello di aiutare i bambini a non perdere il senso della curiosità, stimolando la loro creatività e la loro fantasia. Il corso si svilupperà in sette incontri con partenza a fine gennaio e durante il percorso del laboratorio i bambini saranno liberi di dare forma alle loro idee; una forma che prende vita e passa dalla bidimensionalità del foglio alla tridimensionalità degli oggetti.
Per informazioni e iscrizioni, fino a esaurimento dei posti disponibili: 349-6463039 (dopo le 18); roberta75007@inwind.it. Il laboratorio è organizzato in collaborazione con l’Istituto Scolastico Comprensivo, di Rastignano, con patrocinio e contributo del Comune di Pianoro.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...