Con Juvenilia Club, feste, cultura, arte e allegria

Immagine

San Lazzaro (Bologna)

Al momento che stiamo scrivendo l’anno 2012 è ormai agli sgoccioli. Ci saranno ancora le feste di Natale e Santo Stefano, poi infine di San Silvestro con cenone, panettone, spumante, vin brulè e il rogo del Vecchione. Poi, nel 2013, Capodanno e l’Epifania che, dicono: “Tutte le feste porta via”. Ma non sarà così. Con Juvenilia Club, infatti, feste, cultura, arte e allegria non finiscono, ma temporaneamente, se non in arrivo dell’estate. Perché se la Befana è una vecchia e brutta strega, ma dispensatrice di doni (crisi permettendo), Juvenilia è come una ragazza di 23 anni che per contrastare le angherie e la routine della vita ha tanta voglia di divertirsi, di imparare e di stare in compagnia.
Infatti Juvenilia Club è un sodalizio, con sede e laboratori artistici a San Lazzaro in via Risorgimento 27, presieduto dalla professoressa Paola Tabacchi Malaguti che da ben 23 anni promuove momenti di aggregazione e di divulgazione culturale: laboratori artistici, letterari, teatrali, musicali, cineforum, giochi e corsi gratuiti per gli associati. Poi eleganti feste, conferenze, concerti, visite a musei anche all’estero. «L’intenzione – precisa Paola Tabacchi – è quella di stare insieme con voglia di fare, imparare, divertire e divertirsi in modo intelligente».
Già il 4 gennaio ci sarà un fuori programma, alle 20 all’Hotel Unaway in via Fantini 4 a San Lazzaro, con la gara di ballo “La serata dei campioni” organizzata da Emporio Danza Gabusi. Venerdì 18, in via Piave a San Lazzaro, cineforum su “La moglie del soldato”. Sabato 26, alle 20 nel Savoia Hotel Regency, spettacolo comico con Gian Piero Sterpi e Graziella Gandolfi, e il maestro Claudio Giovannini alla tastiera, con cena a buffet. Per gli amanti del melodramma nel 200° anniversario della nascita di Giuseppe Verdi, ci saranno incontri musicali dedicati alla opere liriche “Rigoletto”, l’11 gennaio, e “Il trovatore” il 30 gennaio. Incontri successivi saranno dedicati a “La traviata”, “I vespri siciliani” e a “Un ballo in maschera”.
In ogni caso aderendo a Juvenilia Club si può dare un calcio alla noia facendo nuove amicizie. Si pensi che il programma dell’anno sociale 2012-2013, in parte trascorso, è un libretto (gratuito per i soci) di 40 pagine. Per informazioni: paola.tabacchi@libero.it; 051.464293.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...