Dal 28 aprile al 7 maggio, all’Arci, “Pesce a primavera”

A Cucina 044

San Lazzaro (Bologna)

Dal 28 aprile al 7 maggio, all’Arci di via Bellaria 7 a San Lazzaro, si terrà il tradizionale festival gastronomico “Pesce a primavera” nella grande, collaudata e funzionale “Sala 77”. Una struttura confortevole, con moderne cucine, e soprattutto chef e cucinieri esperti, che ospiterà la ventiduesima edizione della sagra primaverile discendente di quel “Festival del Pesce di Mare”, che prese il via nel lontano 1988. Infatti nel circolo Arci tutto è pronto per la tanto imitata sagra di pesce. Al lavoro da giorni i volontari dell’Arci sono pronti per cucinare, e portare a tavola, quintali di gamberetti, polipi, sogliole, code di rospo, cozze e vongole, e altri doni del mare per la sagra che si terrà nei giorni 30 aprile e 1 e 7 maggio con doppio turno alle 12 e alle 19; e solo alla sera alle 19 il 28 e 29 aprile e 5 e a maggio. Asporto sempre disponibile negli orari di apertura della sagra; info: 051.6279931.

Come sempre viene proposto un menù da leccarsi i baffi: insalata di mare, cozze alla tarantina e fantasia di carpaccio per gli antipasti; poi i primi con risotto alla marinara, spaghetti del pescatore o allo scoglio, strozzapreti al pesto gamberi e zucchine, oppure tagliatelle col ragù per chi non ama il pesce ma vuole stare in compagnia. C’è poi anche un piatto unico con zuppa di pesce, sorbetto gratuito e, per secondo, coda di rospo, grigliate, spiedini o fritti misti, secondo alternativo con salciccia e patate, infine contorni vari, bevande e vini selezionati.

Come per le edizioni passate la sagra, che impegnerà in cucina e fra i tavoli un centinaio di volontari, sarà allietata anche da serate danzanti nella Sala Paradiso. Negli orari del ristorante girerà anche la “Ruota della fortuna” e le domeniche, alle 15, le tombole riservate solo ai soci Arci. La sagra “Pesce a primavera”, come sempre, non ha fini di lucro ma quello di autofinanziare i gruppi sportivi che qui svolgono la loro attività: ciclismo, podismo, pesca, bocce, biliardo, ballo, eccetera. Non per nulla il locale circolo Arci, presieduto da Carlo Pesci con vice Franco Fanizzi, ha oltre seimila soci ed è uno dei più grandi d’Italia.

I prossimi appuntamenti sono poi per la “Sagra della Lasagna”, con menù tradizionale, che si terrà nella stessa sala dal 26 maggio al 4 giugno, il “Festival del Pesce di Mare” dal 22 settembre all’1 ottobre e, infine, la “Sagra dei Sapori” dal 28 ottobre al 5 novembre.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...