L’Arci di via Bellaria non va mai in ferie

A Cucina 02 Polentata

San Lazzaro (Bologna)

Al chiuso o all’aperto, col freddo o col caldo, col bere o col mangiare, il circolo Arci di via Bellaria 7, a San Lazzaro, non va mai in ferie. Infatti l’ArciEstate non sarà priva di serate danzanti, la domenica sera in “Sala Paradiso”, con orchestre di richiamo e le tombole riservate a tutti i tesserati Arci il mercoledì sera e la domenica pomeriggio. Il 15 agosto torna la “Polentata di Ferragosto”, ultradecennale iniziativa gratuita, che si terrà nella “Sala 77”. Un’ArciFesta dedicata a tutti coloro che volenti o nolenti trascorreranno il Ferragosto in città. Come nelle edizioni precedenti ci sarà la distribuzione gratuita di fumante polenta, con ragù alla bolognese e buon vino, gratuitamente e si conta di battere ogni record precedente con la distribuzione di oltre duemila piatti, pari a dieci quintali di farina gialla, due di saporito ragù, con decine di chili di parmigiano grattugiato e varie damigiane di vino.

A seguire ci sarà l’estrazione di una sottoscrizione interna a premi, riservata ai tesserati Arci, con trenta premi in palio. Primo premio un televisore 40” di ultima generazione, secondo premio uno smartphone Galaxy J7, terzo uno smartbox per un viaggio di tre giorni da scegliere tra 330 proposte di cui 20 in Francia. Dal quarto al decimo premio un prosciutto di Norcia, dall’11° al 20° Una falsa pera di prosciutto di Parma, e dal 21° al 30° un trancio di Parmigiano-Reggiano. In serata ballo gratuito, all’aperto sotto la veranda esterna della “Sala 77”, se piove all’interno, con l’orchestra Roberto Gamberini.

Per alcuni partecipanti alla polentata sarà l’occasione per conoscere il circolo Arci fondato nel 1977 dove gli oltre 6.000 soci trovano ogni giorno accoglienza, grazie al bar e alla cucina a prezzi popolari, e tante varie attività: dalle bocce al biliardo, dalle carte agli scacchi, dal podismo al ciclismo fino alle sagre a tema. Come il “Festival del pesce di mare”, che si terrà dal 23 al 25 settembre e dal 30 settembre al 2 ottobre, e la “Sagra dei Sapori” che si terrà dal 29 ottobre all’1 novembre. Per i bambini ci sono la “Casetta delle Fiabe”, l’area giochi attrezzata e il parco delle Caprette con un minizoo. C’è quindi spazio e svago per tutti; e per tutte le età anagrafiche.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...