Il “Buone Notizie Bologna” di marzo è già in edicola

BNB70

Bologna

Dal primo di marzo come ogni mese, a esclusione di agosto, è in edicola l’ultimo numero del mensile “Buone Notizie Bologna”. Un periodico che questo mese ha dedicato la copertina a Umberto Eco e l’inserto centrale alla poesia Landai brevi composizioni inventate dalle donne afgane Pasthun per far girare segretamente i loro pensieri. Un tipo di composizione poetica che sta prendendo piede anche da noi.
In questo numero BNB ha dedicato una pagina a un’intervista, del direttore Maurizio Cocchi, all’assessore regionale alla sanità Sergio Venturi, una all’associazione “PerLeDonne”, un’altra al libro di Marguerite Yourcenar “Memorie di Adriano” come capolavoro da rileggere per comprendere l’umana diversità e l’amore omosessuale.
Infatti su queste pagine viene dato ampio spazio alle tematiche sociali e alla cultura nelle sue molteplici declinazioni. Buone Notizie Bologna è infatti un giornale “differente”, realizzato da persone a loro modo “speciali”: soci, dirigenti, dipendenti, collaboratori della Virtual Coop cooperativa sociale onlus che quest’anno compie vent’anni. Un foglio in cartaceo che non si dedica alle polemiche fini a se stesse ma ai problemi concreti della gente, e delle persone più svantaggiate, con particolare riguardo alle donne, alla cooperazione e alla cultura.
Il mensile è in edicola a un euro alla copia, meno di quanto valga se si considera l’impegno profuso, anche economico, per realizzarlo. Come nei numeri precedenti anche in questo potete trovarvi articoli di approfondimento su argomenti di attualità: lavoro, servizi sociali, arte, letterature, cinema e teatro. Ma non mancano le pagine dei giochi, di cucina, sulla salute, sul turismo, sull’ambiente, sui nostri parchi e, infine, c’è anche una pagina dedicata a offerta e ricerca di lavoro.
Nata nel 1996 Virtual Coop è una cooperativa che offre alle aziende, pubbliche e private, servizi per la digitalizzazione di documenti e data entry, stampe digitali e realizzazioni editoriali, sviluppo web e banche dati on-line, postalizzazione e piccola logistica, gestione di eventi e campagne informative. In essa operano 32 addetti, di cui 21 lavoratori svantaggiati, con un fatturato annuo che supera i 950.000 euro. La cooperativa offre servizi di qualità ad alto contenuto tecnologico, nella consapevolezza che professionalità e correttezza commerciale diano soddisfazione alla propria clientela e dignità al lavoro.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...