Hemingway Editore tre mensili gratuiti per mezza provincia

Valli 10 2015

Provincia bolognese

In questi giorni sono in distribuzione, gratuita come sempre, i tre mensili della Hemingway Editore di Bruno Di Bernardo: “Un’Idea di Appennino” (n. 48), “Valli Savena Idice” (n. 25) e “Valli Reno Lavino e Samoggia” (n. 13). Ma poi se tra qualche giorno non avete trovato la copia in cartaceo dell’ultimo numero del mensile relativo al vostro territorio di diffusione non c’è problema perché i tre mensili di ottobre, dedicati all’Appennino bolognese e non solo, possono essere consultati e letti sul web nel sito: hemingwayeditore.wordpress.com.
Sul “Valli Savena Idice”, in prima pagina con rimando all’interno, due pezzi interessanti: uno del giornalista editore Di Bernardo sui rapporti tra cooperative e sindaci che non reggono più; l’altro di Giovanni Ruggeri sulle case in argilla o altri materiali poveri, anche calcinacci, fatte da una macchina stampante 3D che funziona con energia solare.
Nelle prime pagine interne non mancano notizie dalla regione e dalla Città metropolitana bolognese per poi focalizzarsi sui vari territori comunali partendo da Monghidoro per scendere al piano oltre la via Emilia. E non è un caso che i comuni di Monghidoro e Pianoro hanno chiesto a quello di Bologna di migliorare lo scorrimento del traffico in una via Toscana dove una decina di semafori non sono sincronizzati.
Riguardo al territorio di Loiano un articolo del vostro reporter che riferisce dei sistemi di controlli a distanza anti alluvioni, e anti frane, dopo aver notato, e segnalato, un apparecchio con il relativo pannello fotovoltaico cappottato. Su Monterenzio prosegue ancora la telenovela del Villaggio Luna con una sentenza della Cassazione che ha dato torto al Comune sulla questione dei rimborsi ai proprietari dei terreni.
Scendendo a valle, accompagnati da chi qui scrive, per Pianoro vi riferisce delle tre sagre della Proloco, della demolizione della villa del “re delle bionde” e del nuovo libro di Adriano Simoncini. Su San Lazzaro vi illustra la bella esperienza della casa ecologica condivisa alla Mura San Carlo, della rotonda che sostituirà il contestato svincolo del Trappolone, della Sis che vende riso ai giapponesi e del cordoglio per la scomparsa dell’architetto, poeta e scrittore Estenio Mingozzi.
Riguardo a Ozzano si dà notizia della bella iniziativa a ricordo della battaglia di Poggio Scanno, rimasta sotto silenzio per settant’anni, e di quando un francese vi acquistò terreni per produrvi champagne. Oltre la via Emilia il reporter vi accompagna a Castenaso alla bella Festa dell’uva, alla sessantesima edizione, dove per l’occasione Vinicio Baldi è stato nominato Cittadino dell’anno. In chiusura la consueta cronaca di viaggio di Dinny che stavolta vi descriverà il Marocco.
Chi è interessato alle tre riviste per notizie, informazioni, abbonamenti e inserzioni può rivolgersi al: 0534.94472; bruno.diber@gmail.com.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...