Pianoro … a tutta birra

Gambrinus 01

Pianoro  (Bologna)

Sabato 4, dalle 16 alle 24, e domenica 5 luglio, dalle 10 alle 22, il parco del Ginepreto, a Pianoro in viale della Resistenza 201, sarà teatro della prima edizione di “Pianoro a tutta birra”. Una festa campestre, dedicata alla birra e non solo, organizzata dalla Proloco Pianoro con il patrocinio comunale e in collaborazione con Mostro Pallocchio. Negli orari indicati sarà aperta una mostra mercato di artigianato, prodotti tipici e opere di ingegno oltre a gonfiabili e luna park. Lo stand gastronomico apre a cena il sabato e anche a pranzo la domenica con possibilità di asporto. Sabato esibizione del duo folk Jimm & Scots con a sera ballo con musiche anni 80-90. Domenica, invece, animazione con balli egiziani delle Dive del Deserto, esibizioni del Ranch Red Rose, giro pony con l’associazione Porziola e ballo con le musiche del Country Village. Per info: 335-5412878.
Da qualche anno a questa parte feste e sagre dedicate alla birra, nelle varie colorazioni e preparazioni, da quelle industriali alle artigianali, vanno a gonfie vele anche come occasioni per stare insieme in allegria e bere buone birre senza esagerare. Indubbiamente il faro di queste iniziative festose fu inizialmente l’Oktoberfest di Monaco di Baviera che in quel di Castenaso divenne Maranofest con tanto di maranesi a spillar birra e a servire ai tavoli in costumi tirolesi e bavaresi.
Poi visti i successi, soprattutto da parte dei giovani, feste della birra, chiara, ambrata, rossa o scura, rendono onore al mitico Gambrinus patrono della fresca bevanda spumeggiante come Bacco lo è per il vino. L’origine è attribuita al personaggio di Giovanni senza paura, leggendario re delle Fiandre, ritenuto inventore della birra con malto e luppolo. O anche a un coppiere di Carlo Magno che avrebbe appreso l’arte della birra dalla dea egizia Iside patrona della fertilità e della maternità. Infatti quella della birra non fu un’invenzione di epoca medievale ma era già conosciuta dagli antichi egizi migliaia di anni prima di Cristo. Non ha importanza chi l’ha inventata, ma il piacere di stare in compagnia assaporando … una buona birra. Prosit.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...