Le tre sorelle Hemingway sono anche sul web

Le tre testate sorelle e la storica Fontanina del Pero a Rastignano di Pianoro

Le tre testate sorelle e la storica Fontanina del Pero a Rastignano di Pianoro

Provincia bolognese

Non avete trovato la copia in cartaceo dell’ultimo numero del mensile “Valli Savena Idice” edito dalla Hemingway? E nemmeno la sorella maggiore, per età, “Un’Idea di Appennino” o la minore “Valli Reno Lavino Samoggia”? Non c’è problema perché i tre mensili usciti in aprile, dedicati all’Appennino bolognese e non solo, possono essere consultati e letti sul web nel sito: hemingwayeditore.wordpress.com.
Riguardo al “Valli Savena Idice” in prima pagina, con rimando all’interno, un’intervista al sindaco di San Lazzaro Isabella Conti, sul problema dei sostegni elettorali da parte di aziende che operano nel settore pubblico, e un commento dell’editore Bruno Di Bernardo. Ci si accorgerà poi che le prime pagine interne sono dedicate al rimettersi in forma per potersi godere la primavera e la vicina estate con un fisico tonico e in salute. Pagine ovviamente scritte da medici, dietisti ed esperti. Riguardo alla Città Metropolitana l’entusiastico sostegno di Tiziana Primori al progetto Fico e i ripensamenti del Pd sul Passante.
Ma poi, è importante, ci sono anche le pagine locali con in primis, a cura della giornalista Giada Pagani, Monghidoro con i premiati del “Berti” e il giovane imprenditore Andrea Degli Esposti, Loiano con la rinnovata Proloco e la nuova scuola elementare, e Monterenzio con i successi economici della Alce Nero e gli spettacoli di Iacchetti, Cevoli, Pizzocchi e Mingardi al Teatro Lazzari.
Scendendo a valle, a cura dell’immodesto cronista Giancarlo Fabbri, per Pianoro la condanna inflitta al Comune per non essersi presentato a una causa per danni, le iniziative per il 25 aprile e un’esclusiva intervista al presidente regionale di Confindustria Maurizio Marchesini amministratore delegato di Marchesini Group. Per San Lazzaro intervista al sindaco Conti sui temi locali e la demolizione dello storico Predio Betti, già collassato, che sarà ricostruito. Poi a Ozzano le modifiche alla linea Tper 132, ottenute dai residenti di Ponte Rizzoli, il car-pooling solidale tra residenti delle frazioni collinari, e le novità sugli scavi alla romana Claterna. Infine Castenaso con le voci dei capigruppo consiliari, le novità proposte dal MuV-Museo della Civiltà Villanoviana e il cine+pizza al cinema Italia. Infine la viaggiatrice Dinny ci porterà tutti a Kiev e nei paesi baltici.
Leggere e far conoscere la rivista, e le sue sorelle, non costa nulla essendo a distribuzione gratuita; ma, ovviamente, i tre mensili vivono reperendo risorse tra gli inserzionisti sostenitori. Perciò si propongono ai lettori come strumento informativo, ma anche per promuovere e far conoscere i prodotti e le attività delle aziende del territorio ai loro concittadini che sono, non dimentichiamolo, anche consumatori.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...