Boccette di beneficenza in memoria di Giampaolo Gherardi

A Consegna 01 Buste

San Lazzaro (Bologna)

Tra scroscianti applausi e viva commozione dei genitori, Giuseppe e Anna Gherardi, il circolo Arci di San Lazzaro ha consegnato alle associazioni di volontariato, “Bimbo Tu” e “La Forza e il Sorriso”, l’intero ricavato delle iscrizioni al torneo Uisp di boccette a coppie “Trofeo Giampaolo Gherardi”. Manifestazione sportiva dedicata alle categorie A-1, A-2, Due Torri e Promozione, che quest’anno si è svolta nella nuova “Sala 77” nell’ambito dei campionati nazionali conclusisi, dopo tre fine settimane di gare, lo scorso 29 marzo.
Un torneo, iniziato il 16 marzo con le prime batterie, che ha visto ogni sera in gara, per due settimane, alcune centinaia di giocatori nella nuova sala che il sito della Lega Biliardo ha definito «una delle più belle nelle quali si siano disputate queste manifestazioni dando modo di giocare sui biliardi calcati dai campioni italiani».
Il “Trofeo Gherardi” è un torneo di biliardo organizzato da quasi trent’anni per ricordare il giocatore del Caffè Sportivo deceduto a 23 anni per aneurisma celebrale. Sono passati trent’anni ma l’Arci mantiene ancora vivo il suo ricordo tanto che i suoi genitori, al momento delle premiazioni e della consegna del ricavato alle associazioni di volontariato, da parte del vicepresidente Franco Fanizzi, hanno pubblicamente ringraziato il circolo sanlazzarese.
E lo hanno fatto anche i dirigenti delle due associazioni rilevando la sensibilità da sempre dimostrata dall’Arci sanlazzarese ai temi sociosanitari. L’associazione onlus Bimbo Tu nacque nel 2007 per volontà della famiglia Arcidiacono col sostegno del neurochirurgo dottor Ercole Galassi, responsabile della neurochirurgia pediatrica dell’ospedale Bellaria di Bologna. Bimbo Tu si è data lo scopo di dare aiuto alle famiglie dei bambini affetti da tumori del sistema nervoso e ha contribuito a potenziare la dotazione del reparto.
“La forza e il sorriso” è invece un programma completamente gratuito dedicato alle donne sottoposte ai trattamenti oncologici. Lo scopo è di aiutarle a migliorare il proprio aspetto fisico durante e dopo le cure offrendo informazioni, idee e consigli per meglio fronteggiare gli effetti secondari dei trattamenti stessi come aver cura della pelle, affrontare la caduta dei capelli dovuta alla chemioterapia, truccarsi per riconquistare benessere e autostima.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...