Il 1° marzo il Carnevale pianorese

PowerPoint Presentation

Pianoro (Bologna)

Dopo un rinvio il 28° Carnevale pianorese si svolgerà nel capoluogo, domenica 1 marzo, con partenza dei carri allegorici alle 14 da via dello Sport per un festoso corteo che sfilerà per le vie Giovanni XXIII, Ariosto, Risorgimento, Bolognesi, Gramsci, Ariosto, Risorgimento, Bolognesi e Gramsci per concludersi in piazza dei Martiri davanti al municipio. Il corteo sarà preceduto dalla banda musicale di Castel San Pietro Terme mentre nella piazza ci sarà una festa con truccabimbi, spettacoli, giocoleria, musica, balli e giochi con gli animatori della Proloco Pianoro che ha organizzato la festosa manifestazione.
Nel corso della sfilata ci sarà il consueto gettito di palloni, giocattoli, peluche, dolciumi e caramelle oltre al variopinto lancio di coriandoli e stelle filanti il tutto messo a disposizione dagli sponsor della Proloco Pianoro. Associazione non profit che dai primi anni ’90, presieduta dall’infaticabile Luciano Faggioli, è impegnata a organizzare le sagre e i più importanti eventi festosi del territorio pianorese. La speranza è che sia una bella festa senza incidenti e anche senza che vengano utilizzate le bombolette di schiuma per guerre tra bande come capita da qualche anno a questa parte. In caso di maltempo la sfilata di Pianoro sarà rinviata alla domenica successiva mentre è definitiva la decisione di non effettuare la tradizionale sfilata anche a Rastignano.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...