Fotografia, musica e poesia nel Museo di Arti e Mestieri

Nella foto la dedicazione del museo al suo fondatore Pietro Lazzarini

Nella foto la dedicazione del museo al suo fondatore Pietro Lazzarini

Pianoro (Bologna)

Proseguendo le sue attività di promozione culturale, oltre a quella espositiva, il Museo di Arti e Mestieri “Pietro Lazzarini” di Pianoro (Bologna), in via del Gualando 2, propone nella sala eventi una mostra fotografica che verrà inaugurata alle 21 di sabato 8 novembre. Il titolo dell’esposizione è “Pianoro fotografando” documentando, con le belle immagini scattate dai tanti soci del Fotocineclub Pontevecchio, che da alcuni anni ha sede a Rastignano, il territorio pianorese. La mostra, che gode del sostegno dell’assessorato alla cultura di Pianoro, sarà esposta fino al 15 dicembre, il sabato e la domenica dalle 15 alle 18.
«La mostra fotografica – precisano i promotori dell’iniziativa – vuole documentare i vari aspetti particolari che caratterizzano in questo periodo il nostro territorio, non solo dal punto di vista fisico, ma anche sociale, culturale, produttivo, associazionistico. Così, per raggiungere questo difficile obiettivo, abbiamo scelto di raccontare tante piccole storie, di persone e di luoghi, di incontri e di iniziative».
Nel corso della serata ci sarà una proiezione di video fotografici “Multivisioni in viaggio” dei soci del Fotoclub Pontevecchio sul tema del viaggio nei suoi vari aspetti; non solo reportage di terre lontane, ma viaggi della fantasia, viaggi della speranza, viaggi in noi stessi. Gli autori: Natalina Mascherini con “Frammenti” (Vietnam); Fabio Francia con “Il salto del toro” (Etiopia); Tiziano Giovannini con “Sguardi dal Senegal”; Franco Inzaina con “La mia Italia”; Armando Alberti con “Red Baron e i sogni proibiti”; Giuliano Mazzanti con “Lamerica, Palermo New York sola andata”; Matteo Mazzetti con “Tra le nebbie di Castelluccio”.
Alle 16 di domenica 9 novembre, invece, sarà la volta della musica e della poesia con Christian Bellisario in “Recital in onore e memoria del dottor Sandro Brizzi” – selezione da suonate per violoncello solo di Johann Sebastian Bach – con annotazioni poetiche di Federico Cinti. Il pomeriggio è organizzato a cura della nuovissima Libreria Edicola Pinakes di via Nazionale 38/2 a sesto di Rastignano.
Per informazioni: 051.776927 (Museo); 051.6529105 (Comune); info@museodiartiemestieri.it; http://www.museodiartiemestieri.it.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...