Juvenilia, 25 anni con ha tanta voglia di vivere

Paola e Fortunato Malaguti tagliano la torta del 25° compleanno di Juvenilia Club

Paola e Fortunato Malaguti tagliano la torta del 25° compleanno di Juvenilia Club

Bologna

L’altra sera il grande e prestigioso Hotel Savoia Regency, di Bologna, ha ospitato la festa del 25° compleanno della giovane Juvenilia Club con la partecipazione di quasi duecento persone tra ospiti, amici e soci. Infatti Juvenilia Club è un’associazione culturale, presieduta dalla professoressa Paola Tabacchi, con vicepresidente (e consorte) il dottor Fortunato Malaguti, con tanta voglia di vivere in compagnia, in modo intelligente, e in allegria divertendo e divertendosi.
Tra gli ospiti più graditi l’apparizione in candido e vaporoso tutu, all’inizio della festa, di una ventina di piccole danzatrici del Centro Danza San Mamolo di Bologna. Ballerine che giocando con palloncini argentei, e seguendo le struggenti note della Quinta Sinfonia di Gustav Mahler, hanno distribuito a tutti una pergamena con una poesia di Bruno Sacchetti in onore della giovane Juvenilia festeggiata.
Poi al termine della cena, apprezzata con la colonna sonora del duo musicale Adriana e Mauro, una breve anticipazione del noto storico Marco Poli sulla conferenza che lui stesso terrà il 14 novembre sempre all’Hotel Savoia Regency sul tema: “Bologna e Juvenilia dopo 25 anni” con proiezioni di immagini storiche. Le sorprese non sono poi finite con un’esibizione del cabarettista e comico bolognese Maurizio Pagliari più noto col nome del suo principale personaggio: Duilio Pizzocchi. E, infine, quella del chansonnier cantautore e poeta Fausto Carpani che ha eseguito alcuni pezzi del suo vasto repertorio.
Il programma delle prossime iniziative prevedono per ottobre il 10 un cineforum, il 25 una visita guidata alla chiesa del Corpus Domini; per novembre dall’8 al 10 una gita ai suggestivi borghi dell’Umbria, il 14 la conferenza di Poli, il 21 il cineforum, il 28 una super recita di Fausto Carpani sempre all’Hotel Savoia; per dicembre il 6 una Grande Festa degli Auguri all’Hotel Calzavecchio, a Casalecchio, e il 13 una visita guidata al Museo Bargellini di Strada Maggiore a Bologna.
Con Juvenilia Club non soltanto feste ma anche corsi d’inglese, di psicologia, laboratori di ceramica, scrittura creativa e poesia, prove teatrali, pomeriggi musicali, concerti, ballo e danza sportiva, gare di burraco, conferenze, vacanze termali, gite d’arte e viaggi all’estero.
Per molti dei 170 soci dell’associazione, che ha sede e laboratori in via Risorgimento 27 a San Lazzaro, con iniziative in luoghi prestigiosi di Bologna, non si è trattato solo del compleanno del sodalizio ma anche delle nozze d’argento con Juvenilia. Sono tanti, infatti, i soci rimasti fedeli sostenendo Paola Tabacchi Malaguti sin dal primo anno nell’organizzazione delle tante iniziative proposte raccolte in un libretto di 40 pagine. Per informazioni o adesioni, rivolgersi ai seguenti recapiti: 051.460141; 051.464293; paola.tabacchi@libero.it.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...