Speriamo che Lorenzo sia più Fortunato dell’anno scorso

Lorenzo Fortunato festeggiato l'anno scorso dall'Arci con speaker lo sportivissimo Mario Panzacchi

Lorenzo Fortunato festeggiato l’anno scorso dall’Arci con speaker lo sportivissimo Mario Panzacchi

San Lazzaro (Bologna)

Domani, sabato 27 settembre, nell’ambito dei campionati mondiali di ciclismo, a Ponferrada in Spagna, si disputerà la gara valida per il titolo juniores maschile. Gara alla quale parteciperà anche il giovane sanlazzarese Lorenzo Fortunato, 18 anni dal maggio scorso, che ha già fama di campione nelle gare di montagna o, comunque, con arrivi in salita come ha dimostrato vincendo sulla porta di casa per la seconda volta. Una vittoria sfumata l’anno scorso piazzandosi al secondo posto nonostante il tifo dei compaesani, e non solo.
Lorenzo è un giovane residente a Castel de’ Britti, di San Lazzaro, che sta dimostrandosi grande in salita come lo fu, in discesa, il compaesano Alberto Tomba. Con la speranza che il giovane Lorenzo sia più Fortunato dei mesi scorsi; e dell’anno scorso quando, con la maglia azzurra, giunse undicesimo al mondiale di Firenze ma primo tra gli italiani. Con la responsabilità del giovane atleta della società veneta Work Service Brenta di Padova, di correre quest’anno come punta assieme al campione europeo di categoria Edoardo Affini.
Quest’anno Fortunato ha vinto sette volte e in altre sei ha sfiorato il successo dimostrando la sua ottima forma.
Nel 2012, ancora tra gli allievi della S.C. San Lazzaro, il giovane scalatore aveva vinto, o comunque ottenendo onorevoli piazzamenti, in tutte le gare alle quali aveva partecipato. Nel 2013, invece, Lorenzo ha corso, come juniores primo anno, con la maglia della Work Service Brenta vincendo il Giro del Friuli e altre gare importanti. Poi fu anche colpito dalla iella, nonostante il cognome; la rottura della catena in una gara, la caduta in discesa sotto la pioggia in un’altra, lo scontro fortuito con un avversario in vista del traguardo, la rottura della bici.
Lorenzo Fortunato fino al 2012 aveva sempre corso per la S. C. San Lazzaro, prima negli esordienti poi negli allievi, col 2012 chiuso con 13 vittorie, due secondi posti, quattro terzi, sei quarti e tre quinti. Nel 2011 aveva ottenuto otto vittorie, due secondi posti, due terzi, due quarti e due quinti posti. Nel 2010 11 vittorie, tre secondi posti, tre terzi, sei quarti e un quinto posto. Nel 2009, a 12 anni, si era già posto all’attenzione dei tecnici con sei vittorie, quattro secondi posti, cinque terzi, quattro quarti e due quinti posti. Ora non possiamo che dire in bocca al lupo; dai Lorenzo, in Spagna vinci la … Corrida.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...