“Buone Notizie Bologna” non è un “pesce d’aprile”

Immagine

Bologna

Come da tradizione l’1 aprile è il giorno atteso per un anno dai burloni per compiere scherzi diabolici. Ma però la notizia che il numero di aprile del mensile “Buone Notizie Bologna” sia già in edicola, come tutti i primi del mese salvo quello di agosto, non è uno scherzo. Gli amici naviganti possono quindi già trovare in edicola, come sempre da alcuni anni, l’ultimo numero di BNB a un euro la copia.
Per citare alcuni pezzi nell’ultimo numero del mensile edito da Virtual Coop Onlus, c’è un’interessante intervista di Giuseppina (Giusy) Carella ad Amelia Frascaroli assessore ai servizi sociali, una di Luca Mascia al maestro di Tai Chi Elio Perrone, un pezzo di Gianni Cacchiani sul social media, un ricordo scritto da Roberto Franchini del nostro caporedattore Marco Negri deceduto due anni fa, e tanti altri. Marco ha lasciato una traccia profonda nel giornale e nel cuore degli amici: radioamatore, giornalista, scrittore e storico che fu assessore e sindaco a Budrio nonostante una vita passata in carrozzella.
E anche in questo numero potete trovarvi articoli di approfondimento su argomenti di attualità, arte, letteratura, spettacoli e lavoro. Non mancano poi anche pagine sulla salute e quelle dedicate al turismo, alle associazioni, all’ambiente, allo sport, alla cucina e ai giochi.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...