Anche San Lazzaro su Appennino Informa

Immagine

Appennino bolognese 

“Appennino Informa” è un nuovo quotidiano informatico, on line, che arricchisce l’informazione dei comuni dell’Appennino bolognese: Bazzano, Camugnano,  Castel d’Aiano, Castel di Casio, Castello di Serravalle, Castiglione dei Pepoli, Gaggio Montano, Granaglione, Grizzana Morandi, Lizzano in Belvedere, Loiano, Marzabotto, Monghidoro, Monte San Pietro, Monteveglio, Monzuno, Pianoro, Porretta Terme, Sasso Marconi, Savigno e Vergato. Ma non solo.
Infatti in questi giorni il quotidiano web ha aggiunto alle sue pagine una sezione dedicata al Comune di San Lazzaro di Savena curata dal giornalista Giancarlo Fabbri redattore o collaboratore di varie testate locali di informazione periodica come, per esempio, “Buone Notizie Bologna”, “San Lazzaro in Piazza”, “Valli Savena Idice” o di ricerca e documentazione storica come lo è “Savena Setta Sambro”.
Nuovo quotidiano indipendente – che ha come editore, e direttore editoriale, Alfredo Marzaduri e direttore responsabile il giornalista Francesco Fabbriani – che all’indirizzo http://www.appenninoinforma.it fornisce gratuitamente, Comune per Comune, notizie di cronaca con anche video, cui il giornale destina una specifica sezione, previsioni del tempo e notizie di sagre e feste organizzate dal volontariato.
Come ha scritto Fabbriani nel suo quotidiano “Notizie dalle valli del Reno e del Setta” (notiziefabbriani.blogspot.com): «C’è poi anche una sezione, Appennino in Tavola, dedicata alle ricette più gustose della nostra tradizione preparate con i prodotti stagionali come castagne, tartufi, funghi e ortaggi. Alle ricette sono affiancate le caratteristiche dei vini di cui la zona è particolarmente ricca».
Il fatto che Francesco Fabbriani si sia dedicato al nuovo giornale, che ha qualche settimana di vita, ha preoccupato alcuni lettori di “Notizie dalle valli del Reno e del Setta”. Con Francesco ad assicurare che continuerà a esistere anche il blog nella attuale forma. «Ritengo – ha scritto – che le due pubblicazioni non siano in concorrenza tra loro ma che si completino e contribuiscano entrambe all’informazione su ciò che avviene nelle nostre vallate. Tra l’altro le due realtà sono “linkate” fra loro e il mio consiglio è quello di visitarle entrambe».

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...