Friulani in festa accanto al focolare del Farneto

Immagine

Nella foto uno degli arrotini ambulanti della Val Resia in via Firenze alla Cricca di Bologna 

San Lazzaro (Bologna) 

Dalle 16 di sabato 16 novembre, nel centro parrocchiale “Giulio Salmi” al Farneto di San Lazzaro in via Jussi 131, si terrà l’ormai tradizionale raduno autunnale di soci e amici dell’associazione culturale “Fogolâr Furlan” di Bologna che riunisce alcuni dei friulani trapiantatisi nella provincia bolognese. «L’incontro con caldarroste e specialità friulane, dolci e vini compresi, è un’occasione per ritrovarci almeno una volta all’anno tra amici vecchi e nuovi e, soprattutto, per ridare vigore all’associazione nel solco delle nostre tradizioni».
Lo dice Walter Troiero presidente dell’associazione fondata nel 2003 nelle terre dell’Idice con prima sede sociale a Ozzano, nella Casa degli Alpini, poi dal 2006 a Castenaso nel centro sociale L’Airone e ora a Bologna. Un “focolare friulano” nato qui, come in tante città e all’estero, per raccogliere e incontrare i conterranei al calore delle tradizioni della Piccola Patria e del “marilenghe” (lingua madre, ndr).
Lo scopo del sodalizio non è però solo quello di trovarsi insieme in serate conviviali ma anche per promuovere iniziative culturali con l’obiettivo di far conoscere la cultura, la gastronomia, le tradizioni e le bellezze della terra d’origine. Una regione le cui genti, un tempo emigranti, hanno assorbito la cultura austroungarica, e la voglia di fare, che ha reso il Friuli un esempio di vitalità economica.
Per info e adesioni: 328-2158878; segreteria@fogolarbologna.it; http://www.fogolarbologna.it. Il 23 e 24 novembre a Bologna, in occasione del mercatino organizzato dallo Shopping Center di via Firenze, ci saranno poi i famosi arrotini ambulanti della Val Resia. Artigiani di lunga tradizione e di grande maestria venuti dal Friuli per affilare coltelli e forbici portati dalle massaie della Cricca; e non soltanto.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...