Il 19 in Piazza Maggiore per imparare a salvare una vita

Immagine

Bologna 

“Viva! La vita nelle tue mani” è lo slogan dell’iniziativa che si terrà il prossimo 19 ottobre 2013, in Piazza Maggiore a Bologna, dalle 10 in poi, nell’ambito della settimana per la rianimazione cardiopolmonare.
Infatti il Parlamento europeo ha invitato gli stati membri dell’Unione Europea a istituire iniziative di sensibilizzazione sull’arresto cardiaco. Lo scopo è di migliorare la conoscenza e la formazione dei cittadini, e anche degli operatori sanitari, sul tema della morte improvvisa, che coinvolge un cittadino su mille ogni anno, e della rianimazione.
In Italia il progetto è stato accolto con favore da molte istituzioni tanto che ha l’alto patronato del presidente della Repubblica, il patrocinio del Senato e della presidenza del consiglio dei ministri.
L’obiettivo della Ausl di Bologna, in collaborazione con Viva ed Irc (Italian Resuscitation Council), è di realizzare anche a Bologna, il 19 ottobre, una manifestazione che informi e coinvolga i cittadini sulla rilevanza dell’arresto cardiaco e sull’importanza di conoscere e saper eseguire le manovre che possono salvare la vita: manovre semplici, sicure, che chiunque di noi è in grado di attuare.
Saranno predisposte in Piazza Maggiore stazioni che mostreranno al cittadino cosa fare per il primo soccorso di chi subisce un arresto cardiaco, con la possibilità di effettuare una prova pratica di rianimazione, che li coinvolga, per chi vorrà pendervi parte, anche in una sorta di “competizione” di massaggio cardiaco.
Momento centrale della giornata sarà, alle 12, la premiazione della competizione di rianimazione cardiopolmonare e la donazione di un defibrillatore, cui parteciperanno autorità di Comune, Provincia, forze dell’ordine e testimonial di realtà che hanno aderito al progetto Viva. Per maggiori informazioni sul Progetto Viva: http://www.viva2013.it/.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...