Wi-fi gratuito dal Palazzo della Cultura

Immagine

Ozzano (Bologna)

Da qualche giorno è possibile collegarsi gratuitamente e navigare in internet con smartphone, tablet e computer portatili all’interno del Palazzo della Cultura di Ozzano (Bologna) – che ospita le biblioteche, le sale “Città di Claterna” e “Grandi”, e la Mostra Museo di Claterna – e anche all’esterno con il segnale che copre tutta piazza Allende e il prato sul retro fino a viale 2 Giugno.
Per l’attivazione del servizio sono infatti giunte tutte le autorizzazioni regionali e messi in funzione gli apparati, per il wi-fi, attraverso la rete Whisper che si appoggia alla piattaforma pubblica regionale Lepida. Il progetto, denominato FedERa è infatti promosso dalla Regione per far sì che i cittadini, e le imprese, possano disporre di un’autenticazione federata, tramite la quale accedere ai servizi on line forniti da tutti gli enti locali dell’Emilia-Romagna, Regione inclusa.
Per poter usufruire di questo nuovo servizio occorre collegarsi al sito internet: https://federa.lepida.it/ e seguire le istruzioni, compilando i vari campi richiesti, successivamente si riceverà un messaggio sms o e-mail con username e password necessari al collegamento alla rete.
«La piattaforma FedERa – spiega inoltre il responsabile dei servizi bibliotecari e culturali del Comune di Ozzano, Roberto Carboni – permette a enti differenti di “federare”, cioè condividere, i loro sistemi di autenticazione. Quindi, i cittadini che hanno ricevuto nome utente e password per navigare gratuitamente, potranno in futuro accedere a ulteriori servizi on line. Infatti il sistema FedERa consentirà a tutti gli utenti, con un’unica autenticazione e registrandosi una sola volta, di poter accedere a tutti i servizi on line messi a disposizione dai vari enti che aderiscono alla federazione. I cittadini potranno perciò fare più cose con le stesse credenziali, e gli enti federati, dal canto loro – precisa Carboni concludendo –, forniranno i loro servizi on line senza la necessità di registrare nuovamente gli utenti interessati».

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...