Venerdì, al Museo delle Arti, le foto della Pontevecchio

Immagine

Pianoro (Bologna)

Alle 21 del 19 aprile la sala eventi del Museo di Arti e Mestieri “Pietro Lazzarini”, in via del Gualando 2 a Pianoro (Bologna), ospiterà, a ingresso gratuito, una proiezione di immagini dedicate alla città che cambia. Un’iniziativa organizzata con patrocinio comunale dal Club Fotocineamatori Pontevecchio che ha sede a Rastignano, frazione di Pianoro, in via Andrea Costa 66.
Un lavoro, curato nell’ambito del 13° Digi Festival Pontevecchio, a titolo “Bologna, la città che cambia”, che il 19 aprile con la proiezione di immagini riprese dai soci a concluderà di una serie di incontri con gli autori e proiezioni di foto e film a titolo “Multivisioni a Pianoro”. Per info: fotocine@iperbole.bologna.it; http://www.comune.pianoro.bo.it.
«Quando una città cambia, cambia le gente e i suoi comportamenti, cambia l’architettura e il suo panorama, cambiano le idee e i progetti per il futuro, cambia inevitabilmente la nostra vita». Questa per sommi capi la motivazione del lavoro di analisi, sulle trasformazioni sociali e del territorio, che è stato realizzato dai soci del Club Fotocineamatori.
Un sodalizio che ha 44 anni di storia alle spalle che da un anno ha trovato casa in un’aula delle ex scuole elementari di Rastignano. Uno dei più famosi club fotografici di Bologna che fu fondato nel 1969 da 14 dilettanti appassionati di fotografia e da un professionista che per molti anni ebbe un ruolo fondamentale nella crescita del gruppo. Col tempo il Fotocineclub Pontevecchio si è ampliato grazie agli oltre 70 corsi di fotografia organizzati; prima analogica poi digitale.
In tanti anni di attività di promozione, alle tecniche di ripresa e all’arte della fotografia, dall’associazione sono emerse personalità che hanno poi assunto un rilievo nazionale anche come professionisti del settore. Personaggi che hanno mantenuto forti i legami col circolo mettendo a disposizione dei soci, e degli allievi dei corsi, le loro conoscenze. Ogni venerdì sera, alle 21, i soci si ritrovano in sede per scambiarsi informazioni, opinioni, idee e proposte, e per partecipare ai concorsi fotografici mensili a tema o alle mostre organizzate dal club e per essere informati sui concorsi nazionali organizzati da altri sodalizi. Alle 21 del venerdì la porta del Pontevecchio è sempre aperta.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...