“Sorrisi italiani”, in giallo, all’Italia

Immagine

Lo scienziato scomparso, Ettore Majorana, e la locandina della rassegna

Castenaso (Bologna)

Cosa succede se nel 1938 un fisico che studia la fissione nucleare, preludio della bomba atomica, scompare misteriosamente? Questo il tema dello spettacolo teatrale scritto e diretto da Franco Lombardo per una produzione della Compagnia Panta Rei. Spettacolo a titolo “Ettore giallo storico”, che andrà in scena alle 21 di giovedì 14 marzo nel Cinema Teatro Italia, in via Nasica 38 a Castenaso (Bologna), con ingresso a offerta libera. Questo è il secondo di tre spettacoli della nuova rassegna teatrale “Sorrisi Italiani” organizzata dall’assessorato alla cultura del Comune di Castenaso. Tre commedie per intrattenere il pubblico con situazioni comiche, equivoci e colpi di scena proprio a Castenaso dove, per tradizione il teatro divertente è in dialetto, per dimostrare che ci si può divertire a teatro anche in lingua italiana.
La storia ricorda quella del docente universitario e scienziato italiano, Ettore Majorana (1906-1938), giovane ma già affermato a livello internazionale, scomparso in circostanze misteriose. Una sparizione che sollevò tante congetture come quella del suicidio o dell’espatrio nell’allora Unione Sovietica a differenza del collega Enrico Fermi rifugiatosi in America per sfuggire alle leggi razziali. La pièce di Lombardo è un’inchiesta immaginaria sulla scomparsa di Majorana che poi aiuta a riconoscere i risvolti umani di una vita che, fino allora, era rimasta confinata nelle aule universitarie; con finale a sorpresa.
La rassegna si concluderà il 21 marzo con la commedia “Tutti d’accordo” della Compagnia di Marco Marconi e Cristina Bignardi. Una storia di triangoli multipli: “lui, lei, l’altro” con molte situazioni comiche e un rapporto di coppia che si dipana, e si complica, fino a un finale sorprendente. Sipario sempre alle 21 con ingresso a offerta libera. Per info il programma è sul sito: http://www.comune.castenaso.bo.it. La rassegna fa parte del programma degli appuntamenti culturali primaverili, a titolo “Risvegli di primavera”, con teatro, cinema, mostre, musica, libri e feste rivolte a tutte le età; e a tutte le esigenze.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...