Sabato teatro comico in sala Primavera

Immagine

Ozzano dell’Emilia (Bologna)

A Ozzano (Bologna) sabato 9 febbraio, nella sala Primavera di via Garibaldi 36, il sipario si aprirà per la commedia comica “2051 Odissea nello spizio”. Rappresentazione in due atti, scritta e diretta da Gian Piero Sterpi, messa in scena dalla compagnia PiùOMeno. In scena, oltre allo stesso Sterpi, Graziella Gandolfi, Francesca Grandi, Sara Di Paola, Giampiero Lucchi e Daniele Cremonini.
Con questa recita si avvia a conclusione il calendario 2012-2013 degli spettacoli teatrali nella sala Primavera. Una fortunata e applaudita rassegna di teatro comico e dialettale, a titolo “Inverno a Teatro”, promossa da Arci-Uisp e da Spi-Cgil, che si concluderà il 23 febbraio con la commedia dialettale “L’Ustari dla ringhira” presentata dalla compagnia teatrale Il Temporale. Sipario alle 21 con ingresso 8 euro. Per info e prenotazioni posti: 051.796417; 051.799322; 339-7219810.
Sul palcoscenico una storia ambientata in un futuro, prossimo venturo, con il nostro pianeta minacciato da una razza aliena che già oggi vive indisturbata in mezzo a noi, pronta alla conquista finale. In uno strano laboratorio un gruppo di moderni scienziati tenterà strenuamente di trovare il modo giusto per debellare questa minaccia, sottoponendo due esemplari alieni a ogni tipo di prova ma poi, sorpresa, gli invasori sembrano infatti, stranamente, assomigliare in tutto e per tutto a…
La rassegna teatrale ozzanese, organizzata per l’Arci-Uisp di Ozzano da Erminia Chiusoli, in collaborazione dell’istituzione culturale comunale “Anna Frank”, avrà una singolare appendice il 10 marzo, alle 12.30, con “…La signora è servita” per la Festa della Donna. Un pranzo con ricette tradizionali con le signore servite solo da maschietti seguito da spettacoli, ballo, musica e varietà a 20 euro a persona. Prenotazioni entro l’8 marzo ai numeri: 338-5295446; 051.799322.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...