In via Larga tornano i burattini della Garisenda

Immagine

Pierluigi Foschi con alcuni dei suoi burattini

Bologna

Mercoledì 16 gennaio, alle 18, riprendono nel centro commerciale di via Larga, a Bologna, gli spettacoli di burattini a manica della compagnia teatrale “La Garisenda” presieduta dal burattinaio e attore Pierluigi Foschi di Ozzano. Recite con le tradizionali teste di legno bolognesi, Fagiolino, Sganapino, Balanzone & C., che continueranno il 30 gennaio e il 13 e 27 febbraio sempre con inizio alle 18.
A Ozzano la Garisenda, che prese nome dalla torre per rimarcare l’attaccamento alle origini felsinee del sodalizio, ha tante idee per il futuro, per il rilancio della bolognesità, del dialetto petroniano e del teatro dei burattini a manica con le maschere tradizionali.
La Garisenda è infatti un gruppo di appassionati intenzionati a mantenere viva la cultura e le tradizioni locali con rappresentazioni teatrali in dialetto (anche assieme alla Compagnia di Arrigo Lucchini), spettacoli con le teste di legno e recite di “burattini in persona” dove le tradizionali maschere sono interpretate da attori in carne e ossa.
Quella del teatro dei burattini è un’arte antica resa ancora vitale dalla passione di un numero, purtroppo, sempre più ristretto di persone. E’ lo stesso capocomico della compagnia, Pierluigi Foschi, a raccontarci l’origine dell’associazione. «Quella dei burattini è una passione di famiglia. Anche mio padre in gioventù li faceva e io, a 14 anni, mi sono costruito il primo “casotto” con uno stipite di porta in cui mi esibivo per amici e parenti. Quella per il teatro mi venne a vent’anni impegnandomi gran parte del tempo libero, ma senza soffocare la voglia di fare i burattini. Ho recitato con la compagnia “Gualtiero Mandrioli”, diretta dalla figlia del famoso burattinaio, con recite miste di teatro e burattini. Poi con varie compagnie teatrali per finire, nel 1968, nella compagnia di Arrigo Lucchini anche in veste di regista. Nel 1982 – prosegue Foschi – fondai l’associazione “La Garisenda”, con altri attori per passione, senza trascurate le teste di legno della tradizione bolognese. Siamo in grado di spostarci in varie città senza disdegnare di animare feste private e per bambini». Per informazioni: 338.2709023; sganapigi@fastwebnet.it; http://www.teatrolagarisenda.com.

Giancarlo Fabbri

Annunci

Informazioni su savenaidice

Giornalista freelance
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...